Sesso in macchina, scatta la maxi multa

E' accaduto in Brianza; la contestazione atti contrari alla pubblica decenza

Coppia gay fa sesso in macchina, finisce multata: 3.500 euro a testa. Talmente era la foga del momento che i due uomini, 48 e 63 anni, non si erano nemmeno premurati di oscurare i finestrini. Non hanno resistito a Cupido evidentemente, ma, purtroppo per loro, l’intensità del momento ha attirato non solo l’attenzione dei passanti ma anche quella dei carabinieri.

E’ accaduto qualche giorno fa a Briosco, in provincia di Monza e Brianza. A far scattare le multe i carabinieri di Giussano. La materia infatti è ancora da codice penale, l’articolo 726, atti contrari alla pubblica decenza. Uno dei due focosi amanti ha anche reagito e quindi è stato denunciato per minacce.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Ottobre in Sagra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.