Villa Adriana – Situazione di forte degrado, commercianti e cittadini allo stremo

"Non è possibile che i proprietari non fanno nulla per migliorare questa situazione più volte denunciata."

Ne abbiamo parlato ieri al TG delle 18:00 della segnalazione giunta in redazione riguardo la situazione di forte degrado a pochi passi dal sito archeologico Unesco Villa Adriana. Bagni fatiscenti e chiusi, l’impianto antincendio fuori uso, quello d’illuminazione non a norma, muri sporchi, escrementi e rifiuti ovunque, animali morti e il garage sporco e inagibile: ecco ciò che si può vedere anche nelle foto che sono state inviate. A causa dello stato di abbandono dello stabile, la gente non passa più e i commercianti sono allo stremo: tanti hanno chiuso e quelli rimasti sono arrivati vicino alla chiusura.

Non è possibile che i proprietari non fanno nulla per migliorare questa situazione più volte denunciata.

Ciò che viene richiesto dai cittadini è l’avvio di lavori di manutenzione e bonifica della struttura in Via Lago di Lesi, affinché “possa essere per essere restituita in mano ai cittadini e commercianti  che hanno investito i risparmi di una vita nelle loro attività”.
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Rogo tossico al campo rom, la bonifica la paga la Asl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.