Il Nardi Quotidiano

I liberal democratici come la navicella di Star Trek

A trent’anni esatti dalla morte dello sceneggiatore di Star Treck, Gene Roddenberry, torna in auge un’altra ‘Odissea dello strazio. È La coesione dei centristi, liberali e democratici. Star Trek e la liberal democrazia nostrana appaiono come lontani mille miglia ma sono accomunati dalla stessa condanna di cercare un’unità coerente in uno spazio occupato da altri. …

I liberal democratici come la navicella di Star Trek Leggi altro »

Comuni, vince il centrosinistra 5 a 1

Nel nostro paese si delinea una situazione geopolitica che somiglia a quella del novembre 1993. Il centrosinistra, dopo la grande svolta passionale che mutò il Pci in Pds, vinse nelle principali città d’Italia. Lo stesso è avvenuto in questo ottobre 2021, dopo un’altra fase altrettanto passionale come quella della fase di austerità da pandemia e …

Comuni, vince il centrosinistra 5 a 1 Leggi altro »

Tanta protesta niente caos

C’è una maggioranza che ha incrementato le vaccinazioni e una minoranza che non recede perché non vuole pagare una tassa per il dissenso   Da Genova a Trieste, rinasce la categoria più forte di contestatori: i portuali. Manifestazione di solidarietà a Mirafiori di Torino. Presenti anche proteste al porto di Palermo. A Genova tir bloccati …

Tanta protesta niente caos Leggi altro »

Tivoli dà il tapiro a Mediaset

L’ideologia milanese targata Mediaset finora poteva vantare l’invenzione di uno strumento di livellamento tra classi sociali. Lo strumento è il tapiro consegnato ai vip per qualcosa di sciocco che li aveva visti protagonisti. Il livellatore di classe era costituito dal riso. La gente comune rideva i ride della ‘very important person’. E per un quarto …

Tivoli dà il tapiro a Mediaset Leggi altro »

Grave emergenza umanitaria

L’Italia si fa protagonista di una grande operazione di respiro internazionale. È un fatto nuovo che per certi versi ha rari precedenti nella Storia contemporanea. Per la prova volta chiama i grandi a discutere su un problema che non è connesso con disavanzo o rapporti commerciali. Attiene invece a un problema umanitario enorme a cui …

Grave emergenza umanitaria Leggi altro »

PNRR, gran parte del lavoro deve esser fatto

Nell’ultimo trimestre dell’anno in corso debbono essere rispettate quarantadue scadenze. A fare le veci dell’Europa nelle vesti di grandi giudici saranno il servizio centrale del Pnrr e la cabina di regia del presidente del Consiglio coi ministri competenti. La prima volta che si è riunita è il 7 ottobre. Ogni sei mesi dovrà presentare una …

PNRR, gran parte del lavoro deve esser fatto Leggi altro »