Attualità: Mondo

Kiev insiste: “Prove sui russi, dateci accesso al luogo del missile”

Sono due polacchi le vittime del missile che si è abbattuto ieri sull’azienda agricola di Przewodow, in Polonia, appartenente ad una società italo-polacca. Lo riferisce il quotidiano Gazeta Wyborcza fornendo anche i nomi: Bogdan W. di 62 anni, residente a Przewodow; e Bogdan C., 60 anni, di Setniki. Erano due lavoratori dell’azienda. L’Ucraina, annunciando prove non specificate, …

Kiev insiste: “Prove sui russi, dateci accesso al luogo del missile” Leggi altro »

GUERRA – Missili russi sulla Polonia. Si teme un innesco mondiale

La Nato è in stato di massima allerta per dei missili russi che sarebbero caduti in Polonia provocando due morti dopo la pioggia di oltre 100 razzi che si è abbattuta nel pomeriggio sull’Ucraina nell’ennesima sfida di Vladimir Putin al mondo in pieno G20. Lo riporta l’agenzia Ansa. Sarebbe la prima volta che un Paese dell’Alleanza …

GUERRA – Missili russi sulla Polonia. Si teme un innesco mondiale Leggi altro »

Formula 1 | Caos Binotto: addio annunciato, ma la Ferrari smentisce

La Ferrari dà l’addio a Binotto, anzi no. La lunga giornata del mondo dei motori vive dell’addio di Mattia Binotto, dato per certo da testate nazionali e internazionali, e smentito con un comunicato ufficiale dalla Ferrari. Ma qual è la reale situazione intorno al team principal della Ferrari? Come riportato da diversi media, l’addio di …

Formula 1 | Caos Binotto: addio annunciato, ma la Ferrari smentisce Leggi altro »

Migranti, Francia: “Se l’Italia persiste ci saranno conseguenze”

Migranti, Parigi avverte Roma. “Se l’Italia persiste, ci saranno conseguenze“, dice in un’intervista al quotidiano ‘Le Parisien’ la ministra degli Esteri francese, Catherine Colonna. La Francia mette – come ricostruisce l’adnkronos- quindi, in guardia il nostro Paese, dopo il rifiuto di accogliere la Ocean Viking. Colonna, denuncia “la mancanza di umanità” dell’Italia, in riferimento alla …

Migranti, Francia: “Se l’Italia persiste ci saranno conseguenze” Leggi altro »

Amou Haji, è morto l’uomo più sporco del mondo

Si chiamava Amou Haji, viveva in un villaggio dell’Iran, aveva 94 anni e non si lavava dal 1954. Domenica 23 ottobre è morto l’uomo più sporco del mondo. A dare la notizia è stato il quotidiano “Guardian” citando l’agenzia di stampa “Irna”. La vita di Amou Haji era stata raccontata negli anni da diverse testate …

Amou Haji, è morto l’uomo più sporco del mondo Leggi altro »

Guerra no stop, attacchi kamikaze su Kiev

Esplosioni all’alba su Kiev a una settimana dagli attacchi missilistici russi sulla capitale ucraina. A riferirlo i giornalisti dell’AFP. Tre esplosioni si sono verificate tra le 6.35 e le 6.58. L’ipotesi che si tratti di attacchi kamikaze. Colpiti anche edifici residenziali. Il sindaco di Kiev Vitali Klitschko ha detto che una delle esplosioni è avvenuta nel …

Guerra no stop, attacchi kamikaze su Kiev Leggi altro »

Bambina di 12 anni trovata morta in un baule: orrore a Parigi

Orrore a Parigi. Una bambina di 12 anni è stata trovata morta in un baule, nei pressi dell’edificio in cui viveva, nel XIX Arrondissement, in via d’Hautpoul. Dopo il terribile ritrovamento avvenuto nella serata di ieri, 14 ottobre, stamattina sono state fermate quattro persone. Non è ancora stato specificato chi siano e che ruolo abbiano avuto nel delitto. Secondo fonti della polizia …

Bambina di 12 anni trovata morta in un baule: orrore a Parigi Leggi altro »

Uragani, dopo Ian in arrivo Orlene

Dopo il disastroso Uragano Ian, che ha travolto la Florida nei giorni scorsi e ha fatto contare cento morti (dato Ansa di stasera) con venti ad oltre 200 km/h e inondazioni costiere, ora un altro ciclone, Orlene, sta per abbattersi sul Messico. Ma cosa sta succedendo al clima mondiale, questi eventi stanno davvero diventando sempre più frequenti? Anche l’Italia ora …

Uragani, dopo Ian in arrivo Orlene Leggi altro »

Arabia Saudita, studentessa condannata a 34 anni per aver usato Twitter

Una studentessa saudita dell’Università di Leeds, che era tornata a casa nel regno del Golfo per una vacanza, è stata condannata a 34 anni di carcere per avere un account Twitter e per aver seguito e ritwittato dissidenti e attivisti. Lo ha riferito il Guardian, ricordando come la sentenza del tribunale speciale saudita antiterrorismo, una condanna inflitta …

Arabia Saudita, studentessa condannata a 34 anni per aver usato Twitter Leggi altro »