COVID – Arriva nel Lazio la variante brasiliana

Continuano a diffondersi le varianti del Sars-Cov-2 in molte zone d’Italia e non arrivano buone notizie neanche nel Lazio: per una scuola media a Roma, l’istituto Sinopoli-Ferrini situato nel quartiere Africano, è stata ordinata la chiusura da parte dell’Asl Roma 1 proprio per la possibile presenza di un positivo, tra gli alunni, con questa nuova variante, che sembra colpire maggiormente proprio i ragazzi più giovani.

Pochi giorni fa, era stata richiesta la chiusura delle sezioni di materna ed elementari dello stesso istituto per la possibile presenza di un caso con variante inglese

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA – Rifiuti, prorogare l’appalto dell’umido era legittimo: assolti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.