TIVOLI – “Settembre Tiburtino”, si comincia con la “Festa dei Popoli”

In piazza Garibaldi sabato 3 e domenica 4 settembre artisti di strada e concerti

È la “Festa dei Popoli” ad inaugurare oltre un mese di eventi del “Settembre tiburtino”. La manifestazione, giunta alla terza edizione, si svolgerà sabato 3 e domenica 4 settembre.

L’evento, organizzato da Tivoli Onlus con il contributo Lazio Crea ed il patrocinio del Comune di Tivoli e della Città metropolitana di Roma Capitale, è un’occasione di confronto tra culture e popoli all’insegna della solidarietà, della pace e della cooperazione, ed avrà come punto nevralgico Piazza Garibaldi, che si animerà a partire dalle ore 18.00.

Novità di quest’anno la consegna del Premio “Tivoli Onlus” a persone, attività ed associazioni del territorio che si sono distinte nel perseguimento dei suddetti fini.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Natale, il Comune cerca associazione per organizzare gli eventi

Vario ed ampio il programma di questa edizione, ha la direzione artistica di Vanessa Cremaschi, poliedrica musicista da molti anni legata alla città di Tivoli e alle sue bellezze.

Programma del 3 settembre:

Ore 18.00 – sfilata da piazza Garibaldi per le vie del centro di artisti di strada

Ore 20.00 – piazza Garibaldi: spettacolo a cura dell’Accademia R.R. Ballet

Ore 21.30 – piazza Garibaldi, concerto: “Sotto le stelle che brilleno – la canzone romana dalle origini al Novecento”, con la partecipazione straordinaria di Adamo Dionisi.

Programma 4 settembre:

Ore 18.00 – Musiche dal mondo per le vie del Centro

Ore 19.30 – Piazza Garibaldi: spettacolo di danza orientale a cura di Next Dance Studio

LEGGI ANCHE  TIVOLI - "Donne al sicuro", così si affronta la paura del violento

Ore 21.00 – consegna premio “Tivoli Onlus”

Ore 22.00 – Black Bart in concerto

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.