CASTEL MADAMA – E’ venuto a mancare Angelo Iurlaro, un politico di razza

Da anni presiedeva la Pro Loco sempre in prima fila per rilanciare le tradizioni del paese: dal Castello al Palio

E’ venuto a mancare ieri a Castel Madama Angelo Iurlaro, considerato l’ultimo politico di razza del paese. Sempre in prima fila, burbero e combattivo, sia quando ha svolto ruoli di maggioranza o di opposizione, e persino quando si era ritrovato fuori dal Consiglio Comunale.

Innamorato della pubblica amministrazione, da anni si era riservato il ruolo di presidente della Pro Loco, un incarico che svolgeva con passione coinvolgendo molti giovani del paese. Un impegno che lo aveva portato a riaprire le porte del castello, a rilanciare il Palio, a non tralasciare la Sagra della Pera Spadona, ad organizzare eventi, piccoli e grandi.

Anche il sindaco Michele Nonni, politicamente in opposizione, lo ha voluto salutare con un post: “È venuto a mancare nella giornata di ieri il presidente della proloco di Castel Madama Angelo Raffaele Iurlaro. Il Sindaco e l’amministrazione comunale tutta esprimono profondo cordoglio e porgono le più sentite condoglianze ai figli e ai parenti più cari di Angelo”.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Elezioni, Palombi espugna anche la roccaforte di Vincenzi

Una delle ultime battaglie Iurlaro l’aveva portata avanti nelle ultime elezioni che hanno visto primeggiare proprio Michele Nonni.  Aveva creato una lista, “Scegli la ripartenza” in cui sosteneva Enzo Stazi, fratello della sua adorata moglie. Negli ultimi tempi, con discrezione, aveva provato a combattere la malattia che ieri invece lo ha portato via.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.