TIVOLI – L’Asl apre un nuovo reparto, arriva la poltrona in ecopelle da 1.500 euro

Fornitura di arredi da 39 mila euro per la Centrale Operativa Territoriale: spuntano anche il divano da 2 mila euro e la sedia da 300. Tutto iva esclusa

“Poltrona modello Bikini”. “Divano attesa Executive”. “Poltrona attesa Executive”. Tutto rigorosamente in Ecopelle nera.

A molti la descrizione potrebbe ricordare la scena di Fantozzi e del megadirettore galattico.

Invece sono alcuni degli arredi che la Asl Roma 5 di Tivoli ha deciso di acquistare per allestire il Cot – Centrale Operativa Territoriale, reparto di imminente apertura all’ospedale “San Giovanni Evangelista” finalizzato a garantire la continuità assistenziale nel percorso del paziente, organizzando le attività post dimissione e riducendo la percentuale di nuovi ricoveri non necessari.

E’ quanto emerge dalla delibera numero 1643CLICCA E LEGGI IL DOCUMENTO – firmata oggi, martedì 27 settembre, dal Direttore Generale della Asl Roma 5 Giorgio Giulio Santonocito.

Con l’atto viene affidata alla ditta “Linea Gaggioli Srl” la fornitura di arredi considerati necessari al nuovo reparto per una spesa complessiva pari a 38 mila 810 euro e 30 centesimi. Per gli amanti del dettaglio, i tecnici Asl hanno richiesto alla “Linea Gaggioli” 12 poltrone, due divani attesa, due poltrone attesa, 9 scrittoi e 12 sedie.

LEGGI ANCHE  TIVOLI – Piazzale della stazione, scatta divieto di sosta: dove e in che orari

L’Azienda Sanitaria Locale di Tivoli ha sicuramente scelto il top.

Basti pensare allo scrittoio modello Pratico, 176 centimetri per 76 per 73, di colore bianco, il cui costo singolo è di 275 euro iva esclusa: L’Asl ne ha ordinati 22 per un totale di 2.475 euro, sempre iva esclusa.

C’è poi la Sedia Gravity in tecnorete forata, girevole, con alzata a gas e meccanismo sincron: un “gioiellino” da 295 euro l’una che moltiplicato 12 fa 3.540 euro, tutto naturalmente iva esclusa.

La qualità inizia a salire con la “Poltrona modello Bikini” in ecopelle nera, 64 centimetri per 60, da 890 euro l’una iva esclusa: nel nuovo reparto ne arriveranno 12 per una spesa complessiva pari a 10.680 euro, sempre iva esclusa.

LEGGI ANCHE  PALOMBARA SABINA - Rispetto dell’ambiente e della sicurezza, alunni a lezione dai vigili urbani

Restando sempre nel campo delle poltrone, ecco la “Poltrona attesa Executive”, 82 centimetri per 70 per 70, rigorosamente in ecopelle nera. Il costo singolo? 1480 euro, senza calcolare l’iva, che moltiplicato due fa 2.960.

Infine il “Divano attesa Executive” in ecopelle nero, 133 centimetri per 70 per 70, da 1980 euro l’uno, naturalmente iva esclusa.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.