Domenica Roma torna senza auto. Spazio a biciclettate, trekking e eventi culturali

E’ prevista per domenica 23 febbraio la terza giornata a piedi di quelle programmate dal Campidoglio per combattere lo smog. Questa volta i veicoli non potranno circolare nella Fascia Verde tra le 7.30 e le 12.30 e tra le 15.30 e le 19.00.
Per l’occasione Roma si animerà di numerose iniziative rivolte ai cittadini.

 

Ecco una serie di iniziative in programma:

 

– Via dei Fori Imperiali : Stand informativi, mostra “Via dei Fori Imperiali – il futuro che vogliamo”, aree giochi per bambini e un punto di noleggio delle biciclette gratuito, organizzato da Legambiente;

– Piazza dei Sanniti o Piazza Ormea: Legambiente ha organizzato percorsi pedonali e aree informative;

– Da Piazza Sempione e da Via Prenestina partiranno alcune biciclettate che arriveranno ai Fori Imperiali;

– Il Municipio V e Federtrek hanno organizzato “Camminare per Roma” – il sentiero della pace – via francigena del sud”.La partenza è fissata a San Giovanni alle 9.15 e a Porta Maggiore alle 10 per un trekking urbano che si snoda tra Porta Maggiore, il Pigneto, Tor Pignattara, Centocelle, l’ Alessandrino e Tor Tre Teste, sul tracciato della Via Francigena del sud.

 

Anche la cultura avrà un ruolo di primo piano con il programma offerto dalle Biblioteche di Roma, da quella del Quarticciolo, dalla Casa dei Teatri in Municipio XII e dal Biblio Caffè letterario di Via Ostiense.

Infine anche il Carnevale sarà protagonista della domenica a piedi, un modo colorato e gioioso per riscoprire i nostri quartieri. In particolare in Municipio XI, in Via Oderisi da Gubbio, pedonalizzata per un tratto, ospiterà “Colori e sapori di Carnevale”, una festa enogastronomica con prodotti tipici regionali, una sfilata e giochi in maschera per tutte le famiglie.

Oltre a contenere le emissioni inquinanti, a lasciare a casa le auto, a diffondere tra i cittadini uno stile di vita più sano, domenica sarà l’ occasione per godersi una giornata a piedi tra feste di carnevale, pedalate, passeggiate, attività e iniziative legate al mondo dell’ ambiente, della sostenibilità e della cultura che animeranno piazze, strade e alcune biblioteche comunali del centro e della periferia.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Strisce blu, il sindaco annuncia grandi risparmi per i cittadini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.