Monterotondo – Dopo trent’anni Don Pietro lascia il Duomo. “Per me è stato un onore”

Dopo trent’anni a servizio della sua Comunità, se ne va Don Pietro Belloni, parroco del Duomo.Una svolta storica, nella principale chiesa del paese punto di riferimento non solo per i fedeli, ma anche per tutti i monterotondesi.
La chiesa, insomma, dove viene festeggiato Sant’Antonio e nella quale dimora l’organo “Morettini” del 1869, nonché un importante archivio che conserva la memoria della città.
Al suo posto arriverà un parroco argentino come Papa Francesco, ovvero Don Pedro Barzan, 44 anni, ordinato dal vescovo Ernesto Mandara in un movimento di ben 16 parroci in tutta la Diocesi Sabina-Poggio Mirteto.

 

Il servizio completo su Tiburno in edicola da martedì 15 Aprile

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Prevenzione incendi, arrivano le termo-camere ottiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.