A Milano sfila la moda Primavera/Estate ’22

Eventi in presenza ma con ingressi contingentati

The Way We Are

65 sfilate, 98 presentazioni, 41 eventi per un totale di oltre duecento appuntamenti: la moda Primavera/Estate 2022 è la protagonista a Milano fino al 27 settembre della Fashion Week Women’s Collection. Tra i grandi eventi il quarantesimo anniversario di Emporio Armani: Re Giorgio festeggerà il suo storico brand con una serie di attività e con l’inaugurazione della mostra-manifesto «The Way We Are».

Realizzata in collaborazione con Confartigianato Imprese e con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, questa nuova edizione segna soprattutto il ritorno all’ organizzazione di eventi in presenza che si svolgeranno comunque nel rispetto assoluto di tutte le norme vigenti anti Covid-19.

LEGGI ANCHE  Poli - Gli "Scritti Pirandelliani" alla kermesse culturale

È vero, le manifestazioni avranno l’ingresso contingentato e ultra selezionato (oltre all’obbligo del green pass) e le sfilate saranno per pochi. Ma un calendario così vivace, studiato proprio per coronare la ripartenza e nutrire la speranza verso un ritorno alla normalità, è di buon auspicio.

Le previsioni economiche per il settore volgono al bello e la speranza è quella di replicare il successo del Supersalone e della Design Week di recente conclusa sempre a Milano.

Un ottimismo che il fashion system ha già misurato: +24% nei primi sei mesi del 2021.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *