Covid aumentano i casi

L’Istituto Superiore di Sanità evidenzia la risalita dell’incidenza a 34 casi per centomila abitanti a livello nazionale, la settimana precedente erano 29 ogni centomila

Gli ultraquarantenni i più colpiti da questo incremento di casi. L’Istituto Superiore di Sanità certifica l’aumento, pur limitato, nelle fasce di età maggiori dei quaranta anni fino a sessantanove.

Le ragioni possono essere addotti alla maggiore ricerca di casi essendo stato diffusa la pratica del tampone per il rilascio della certificazione sanitaria a fini lavorativi. Le certificazioni per il Green Pass hanno conosciuto una media settimanale di 400mila test al giorno. Di fatto però il contagio è arrivato ad avere una Rt che ha superato 1.

Le regioni più colpite sono il Friuli Venezia Giulia, il Veneto, l’Umbria. Ma in particolare è la provincia autonoma di Bolzano la più bersagliata: 91 casi su centomila abitanti. Anche la Sicilia e il Lazio sono le regioni che conoscono maggiore incremento. Mentre le meno colpite dai nuovi casi sono Sardegna, Valle d’Aosta e Basilicata con numeri stabili o in calo.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  SUBIACO - Covid19, esteso l'orario di apertura del drive-in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s