Fiano Romano, sei classi in quarantena

Il sindaco raccomanda massima attenzione alla prevenzione

Cinque classi in quarantena e una sesta in quarantena preventiva. Si è tornati al picco di contagi nelle scuole di Fiano Romano. Per invertire la tendenza il sindaco ha invitato la popolazione  a osservare con la massima cura  le regole per la prevenzione. “Speravo che una volta diventato sindaco non avrei mai dovuto fare un post del genere, ma visto l’aumento dei contagi eccomi qui”. Si apre così la nota con la quale il neo sindaco Davide Santonastaso invita la cittadinanza alla massima prudenza e alla rigida osservanza delle regole al fine di prevenire e contrastare la diffusione del Covid-19. “Mantenere le distanze, evitare inutili assembramenti, indossare la mascherina e mantenere il distanziamento, igienizzare accuratamente le mani, queste le buone prassi per la convivenza e la socialità di questo periodo”, ha ricordato il sindaco. In caso di sintomi influenzali, anche se si è vaccinati contro il Covid-19 il sindaco ha raccomandato di avvisare comunque subito il proprio medico curante ed osservare l’isolamento fino a conferma di negatività al tampone.
Un appello anche alla vaccinazione. Nel Centro Vaccinale di Fiano Romano (al Parco Caduti di Via Fani) – specifica la nota del Comune – è possibile recarsi direttamente con documento e tessera sanitaria, anche senza prenotazione. L’Orario dell’HUB vaccinale, fino a nuove disposizioni, è dal lunedì alla domenica dalle ore 8:30 alle ore 19:00.
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  MONTEROTONDO - Pap Test, week end di screening al Centro commerciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.