Prodotti agricoli romani come dono a Papa Francesco

La CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) è stata ricevuta all'udienza generale, per l'occasione è stato conferito al Santo Padre un cesto natalizio

 

Olio, marmellate, pasta e tanto altro. Questi i prodotti che nascono nei territori della provincia di Roma e sono stati portati in dono al Santo Padre, mercoledì all’udienza in Sala Nervi.  La Cia Roma, la Confederazione Italiana Agricoltori, attraverso il presidente Riccardo Milozzi ha partecipato con una delegazione di agricoltori e produttori. Per l’occasione, al termine della celebrazione, Papa Francesco ha ricevuto i doni agricoli contenuti in un cesto natalizio. “E’ stato emozionante stringere la mano al Santo Padre – ha raccontato Riccardo Milozzi presidente Cia Roma –  era nostra intenzione da tempo omaggiarlo dei nostri prodotti che sono il risultato delle immense fatiche che sostengono i nostri agricoltori. E ora siamo veramente contenti che Papa Francesco possa degustare le prelibatezze che arrivano dai territori di Roma e provincia”

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Il Parco dei Monti Lucretili a sostegno del "Progetto Ossigeno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s