Europei Taekwondo, l’eretina Miriam Apicella conquista la medaglia di bronzo

Nell’Europeo di forme tenutosi in Portogallo, pioggia di medaglie per l’Italia. Fra le premiate anche la giovane atleta di Monterotondo

Pioggia di medaglie per l’Italia al 15th Taekwondo European Poomsae Championship (l’Europeo di forme), che si è tenuto in Portogallo a Seixal nei giorni dal 19 al 21 novembre. Gli azzurri hanno infatti portato a casa un risultato importantissimo conquistando ben 14 medaglie (2 ori, 4 argenti e 8 bronzi). Tra gli atleti e le atlete medagliate ce n’è anche una giovanissima di Monterotondo. Si tratta di Miriam Apicella, 13 anni, che ha conquistato il bronzo nella categoria Trio cadetti femminile Poomsae. Nonostante la giovanissima età, Miriam, che si allena presso il Centro Taekwondo Ostiense, è già alla seconda convocazione in Nazionale, con la quale aveva già conquistato una medaglia. “Ringrazio tutti, la mia famiglia, mio fratello, il maestro Andrea Notaro, i professori che hanno sempre creduto in me”, dichiara Miriam a Tiburno. Il ringraziamento più grande e più sentito però va a colei che mi ha fatto conoscere ed innamorare di questo sport, la Maestra Cristiana Corsi che mi guida e mi protegge nonostante non ci sia più. Sto facendo tante rinunce, sacrifici in famiglia, a scuola, negli allenamenti fino all’Eur, senza contare i ritiri nei fine settimana a Formia e ad Acqua Acetosa. Adesso mi riposerò giusto un po’ poi… si riparte!”. 

di Valerio De Benedetti

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  L’Odissea Djokovic continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *