Palombara Sabina – In sciopero gli studenti dell’alberghiero: “Troppi contagi”

Questa mattina niente lezioni e striscioni

“Le lezioni sono troppo a rischio contagio”. Gli studenti dell’istituto alberghiero Petrocchi di Palombara Sabina oggi, martedì 11 gennaio, sono entrati in sciopero. Palombara – Covid, più 173 positivi in pochi giorni “Vorremmo far sentire la nostra voce fino al ministero”, hanno protestato. “Per mesi siamo rimasti chiusi, abbiamo evitato contatti, ora non possiamo ritrovarci esposti”.

I MOTIVI DELLO SCIOPERO

“Nonostante sia stato uno sciopero promosso dai noi alunni”, spiega uno dei rappresentanti di istituto, Cristhian Proietti, “è stato appoggiato da una forte percentuale del corpo docente. Non abbiamo adottato lo sciopero come una scusa per non andare a scuola, ma abbiamo effettivamente paura dei contagi. Nella nostra scuola se ne contano diversi per ogni classe. In questa fase riteniamo quindi opportuno tornare in Dad. E’ l’unica via per garantire sia il nostro diritto allo studio che alla salute”. Per domani prevista un’altra giornata di sciopero.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Furti a raffica nelle gioiellerie, arrestato il trio d’oro

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *