GUIDONIA – “Siccità”, Valerio Mastandrea incontra gli studenti del “Majorana-Pisano”

L’attore al “The Space” presenta il film insieme al regista Paolo Virzì

Terzo incontro con il cinema italiano nell’anno scolastico 2022/23 per gli studenti dell’Istituto d’Istruzione superiore “Majorana-Pisano” di Guidonia Montecelio.

Dopo le proiezioni dei film “Dante” di Pupi Avati e “La stranezza” di Roberto Andò, alla presenza degli autori, sabato 7 dicembre presso il multisala “The Space” di Guidonia sarà la volta di “Siccità” diretto dal regista Paolo Virzì e interpretato da Valerio Mastandrea e Monica Bellucci.

Il film scritto dallo stesso Virzì con lo scrittore Paolo Giordano prefigura una situazione distonica in un prossimo domani in cui le città potrebbero rimanere prive d’acqua.

Il problema del cambiamento climatico che metterebbe a rischio diverse risorse naturali, inclusa quella dell’“oro blu”, è un tema che comincia a essere studiato a scuola, e Siccità (2022) “non è solo un film ben scritto e recitato – nota il preside del Polo Liceale Tecnico di Guidonia Eusebio Ciccottima è di una grande attualità che invita i nostri studenti a riflessioni sull’emergenza ambientale dai risvolti sociologici e filosofici”.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA – Commesso perseguita e molesta una collega, bloccato col braccialetto elettronico

Dopo la proiezione il regista Paolo Virzì e l’attore Valerio Mastandrea incontreranno gli studenti, in “stile cineforum”, per eventuali, domande, analisi e commenti.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.