Palombara – Si svegliano e trovano la ladra nel guardaroba

E’ italiana, ma viveva in un campo nomadi. E’ finita in manette per furto in una villetta di Palombara Sabina, all’alba di mercoledì 23 novembre, quando i proprietari di casa se la sono ritrovata che frugava tra gli armadi della camera da letto. La ragazza, nata a Milano nel 1988, ha diversi precedenti di polizia alle spalle e una storia complicata, tanto da trovare rifugio in un campo nomadi. Questa mattina verrà giudicata con rito direttissimo dai giudici del tribunale di Rieti.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Giornata ecologica nella Riserva, volontari puliscono il Catillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *