Marcellina – Incontro con Marco Pannella per parlare dei Referendum

pannella enrico salvatoriMarco Pannella torna a Marcellina e questa volta per dedicarsi alla promozione della raccolta delle firme per i referendum proposti dai radicali.
Lunedì 29 luglio 2013 alle 17 presso l’aula consiliare del Comune di Marcellina avrà luogo la conferenza stampa dei sindaci della Valle dell’Aniene e dell’area Sabina che intendono agevolare la raccolta e l’autenticazione delle firme necessarie alla presentazione dei quesiti referendari promossi dai Radicali ed altre forze politiche.

“Il 16 giugno – ha spiegato Enrico Salvatori, membro del Comitato di Radicali Italiani – ha preso il via la raccolta di firme per dodici referendum con i quali si intendono riformare alcune importanti leggi. I quesiti riguardano la “Giustizia Giusta” e i “nuovi” diritti umani: immigrazione, droghe, divorzio breve, 8×1000 e finanziamento pubblico ai partiti. I sindaci, d’accordo o meno nel merito dei singoli quesiti, hanno un ruolo fondamentale per garantire ai cittadini il diritto di potersi esprimere sui quesiti referendari, per esempio sollecitando ciascun membro del consiglio a raccogliere e ad autenticare le firme, per rendere possibile la raccolta delle 500.000 sottoscrizioni necessarie. L’articolo 75 della Costituzione – ha continuato Salvatori -, prevede infatti che “il diritto a raccogliere le firme non può essere in alcun modo conculcato o limitato da chicchessia, tanto meno dalle istituzioni locali o nazionali che, invece, devono agevolare al massimo l’esercizio del diritto costituzionale”.
Alla conferenza stampa prenderanno parte il leader dei radicali Marco Pannella, l’ex deputata dei radicali Rita Bernardini, il sindaco di Marcellina Pietro Nicotera ed Enrico Salvatori.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Movida violenta, giovane in coma dopo la lite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.