Castel Madama – Al via i lavori per le nuove condotte del depuratore Prato dei Grottini

Si procede a senso unico alternato in Via Sant’Anna a causa dei lavori per la realizzazione della condotta del nuovo depuratore che sorgerà in località Prato dei Grottoni. Il cantiere vede gli operai impegnati dall’impianto di depurazione di via Sant’Agostino fino a Via delle Madonne. Successivamente sarà realizzata una seconda condotta che collegherà anche il depuratore di via delle Muratelle.
«Il nuovo impianto – spiega l’ingegnere Crediano Salvati, responsabile dei lavori pubblici – potrà servire 16mila abitanti e sostituirà completamente i vecchi depuratori di Castel Madama. L’area di Sant’Agostino sarà completamente smantellata e bonificata. Le vasche di via delle Muratelle, invece, saranno utilizzate come impianto di trattamento acque di prima pioggia».
A realizzare le condotte e il nuovo depuratore è una ATI (Associazione Temporanea di imprese) Edil Moter Srl – Mario Cipriani Srl, che nel 2012 si era aggiudicata la gara di appalto per un importo di 2.766.051,20 euro al netto del ribasso d’asta del 23,20% compresi gli oneri di sicurezza.
«L’avvio dei lavori per la realizzazione di questo impianto – afferma Domenico Pascucci, sindaco di Castel Madama – segna un successo importante per il nostro Comune. Con questo intervento, ci doteremo di un depuratore che servirà tutto il paese con tecnologie moderne nella tutela ambientale».

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  PALOMBARA SABINA - “Amici 22”, Samuel Antinelli protagonista nel talent di Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.