Guidonia – Bando dirigenti, incarichi assegnati “in casa” a De Paolis e Cardoni

A darne notizia è il vicesindaco Andrea Di Palma che spiega così la decisione: “A parità di preparazione e titoli abbiamo deciso di privilegiare la conoscenza della macchina amministrativa, delle procedure in uso e del personale in servizio. È per questo che nella selezione da dirigente ex articolo 110 del decreto legislativo 267 del 2000 la scelta è ricaduta su Angelo De Paolis e Corrado Cardoni. Ringrazio comunque tutti i partecipanti al bando per la preparazione dimostrata. Come preannunciato in concomitanza con la procedura e le nuove nomine ho scelto di migliorare in senso funzionale gli incarichi dirigenziali dando anche corso definitivo alle rotazioni delle figure apicali richieste dalla legge”.

 

I nuovi incarichi
Il nuovo assetto prevede che ad occuparsi delle competenze dell’area VII “Politiche ambientali e decoro urbano” continuerà ad essere Gerardo Argentino che prende ad interim anche i servizi di “Staff del Sindaco”.
Gianna Recchia sovrintenderà l’area VI “Lavori pubblici”, gli incarichi di Angelo De Paolis continueranno a comprendere la gestione del settore “Urbanistica e pianificazione del territorio” e ad interim il settore “Cave, demanio e patrimonio”.
Il neo nominato Corrado Cardoni assume la guida dell’area V “Servizi alla persona” mentre il Segretario comunale Rosa Mariani mantiene le funzioni relative ai mandati di pagamento e la gestione amministrativa del settore Avvocatura.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Incendio a Colle Largo, è stato un piromane?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.