Riano – Ruba nel chiosco-bar del Campo sportivo. In arresto

RIANO – I Carabinieri della Stazione di Rignano Flaminio hanno arrestato un cittadino ucraino di 24 anni, con precedenti, responsabile di furto aggravato all’interno di un bar del  locale campo sportivo di Riano. La segnalazione è partita in piena notte da parte del proprietario dell’esercizio commerciale: uno sconosciuto stava forzando con un cacciavite la porta d’ingresso del chiosco, per asportare la cassa e svariati prodotti custoditi all’interno.

Poco dopo, la pattuglia della Stazione è intervenuta, bloccando il ladro che si trovava ancora all’interno del locale.

Dopo l’arresto, il 24enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GENAZZANO - Si spaccia per un parente e deruba l'anziana, preso il truffatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.