La vita di Rocco Casalino diventa un film

La sceneggiatura ripercorre tutta la sua vita fino alle stanze del potere.

Anche se è uscito dalla scena politica italiana la sua vita è già diventata un film. Il soggetto in questione è Rocco Casalino, che ha firmato un accordo con il Gruppo Mondadori per la cessione dei diritti dell’autobiografia Il Portavoce (edito da Piemme). Il libro è stato considerato una specie di House of Cards “made in Italy” e non potrebbe essere altrimenti perché in copertina Casalino è  seduto nella stessa posa di Kevin Spacey nella serie tv americana. La sceneggiatura è molto complessa, dato che comprende l’infanzia di Casalino a Ceglie Messapica, la Germania in cui è stato figlio di immigrati, la Milano degli esordi giornalistici a Telelombardia, poi la casa del Grande Fratello a Roma fino alla stanza del portavoce del presidente del Consiglio, a Palazzo Chigi.

LEGGI ANCHE  Sagra delle Sagnacce a Ciciliano: 21 e 22 maggio stand e balli

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *