Olimpiadi a rischio

L’opinione giapponese è contraria, molte defezioni sospette, mentre le infezioni crescono

A tre giorni dall’apertura ufficiale dei Giochi di Tokyo 2020, resta ancora un clima di incertezza dovuto all’evolversi della pandemia di Covid in Giappone. Non trapelano intendimenti precisi dal gotha organizzativo del meeting olimpico giapponese. Ma si ammette che se ci fosse ulteriore diffusione dell’infezione almeno la consultazione del vertice a cinque si impone come doverosa. Visto che è difficile pensare che i dati decrescano, a presto si prevede questo summit supremo. Ma a fronte delle rassicurazioni sulla tenuta dell’evento lo stato di emergenza si considera prorogato fino alla fine dei giochi.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Quell'invasione di campo che nessuno ha visto: spunta il video della "corsa ad ostacoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *