“Promosso” il personale sanitario del Gruppo INI

Consegnati gli attestati di merito agli operatori sanitari impernati nella campagna anti-covid

L’iniziativa

Ieri 14 settembre all’INI di Grottaferrata, Alessio D’Amato, Assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio e Mauro Casanatta, Direttore Generale Aiop Lazio, hanno consegnato gli attestati di merito al personale sanitario del Gruppo INI per il grande impegno profuso nella campagna anti-covid. La cerimonia si è svolta alla presenza di Jessica Veronica Faroni, Manager Sanitario del Gruppo INI e Presidente di Aiop Lazio e Narciso Mostarda, Direttore Generale Asl Roma 6.

Le parole dell’Assessore Alessio D’Amato

«Il Sistema Sanitario – ha dichiarato Alessio Amato, Assessore alla Sanità della Regione Lazio – ringrazia oggi tutti gli operatori, indistintamente, perché è la vittoria di un sistema che ha lavorato unito con lo stesso obiettivo e questo è stato un elemento molto importante. Sono grato a chi, come voi, è stato in prima fila e sta contribuendo a questa esperienza straordinaria. Il percorso non è ancora concluso ma io sono certo che insieme riusciremo a vincere».

LEGGI ANCHE  Aifa, Estensione della scadenza del flaconcino chiuso e congelato

Il commento del Manager Sanitario del Gruppo INI

«Il mio grazie – ha concluso Jessica Veronica Faroni – a tutti gli operatori del Gruppo INI. Grazie perché non c’è stato mai bisogno di chiedere. Grazie a tutte le strutture Aiop. Quando l’assessore ha chiesto aiuto nessuno si è negato. È stato un esempio di grande Sanità. Non c’è stato Pubblico e non c’è stato Privato. È stato un momento di grande emergenza e tutti noi e sottolineo tutti, abbiamo lavorato insieme. Non è stato facile. Non è stato facile capire come comportarsi con una popolazione che spesso era male informata o addirittura no vax. Un grande grazie all’Assessore Alessio D’Amato e al dottor Mauro Casanatta che è stato un collegamento prezioso tra tutti noi».

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *