Tornare a viaggiare negli Usa

Disco verde per gli immunizzati europei

Vaccino e tampone

Gli Stati Uniti allentano le restrizioni anti Covid e riaprono le frontiere agli europei vaccinati.

Se per 18 mesi i confini degli Usa sono rimasti chiusi, l’annuncio dell’amministrazione Biden è il preludio di una nuova fase: dai primi di novembre disco verde per gli immunizzati provenienti dallo spazio Schengen e da altre Nazioni, Regno Unito ad esempio ma anche Cina ed Iran.

Si tratta di una vera e propria vittoria di Bruxelles da mesi con il fiato sul collo di Washington anche perché i Paesi europei avevano da tempo aperto le frontiere agli americani.

Per entrare, oltre al vaccino, bisognerà esibire il risultato di un tampone negativo fatto nei tre giorni precedenti il viaggio.

LEGGI ANCHE  Green pass obbligatorio al lavoro da oggi

Non sarà richiesta la quarantena e sono previste diverse eccezioni, in particolare per i bambini in età non vaccinabile.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *