Guidonia, si apre il sipario al Teatro Imperiale

Primo spettacolo il 6 e 7 novembre con “Il berretto a sonagli” di Pirandello

Primo spettacolo in scena, il 6 e 7 novembre, un grande classico ovvero:‘Il Berretto a Sonagli’ di Luigi Pirandello con Antonello Avallone. “La stagione prevede la presenza anche di artisti di fama nazionale come Corrado Tedeschi, Roberto Ciufoli, Paolo Conticini, Milena Vukotic e la Little Tony Family”, anticipa la direttrice artistica del Teatro Anna Greggi, “Ci sarà spazio per gli spettacoli di mattina rivolti alle scuole del territorio, spettacoli fuori cartellone di musica e danza, il Teatrofestival Città Premio Corvo d’Oro che vede in scena le compagnie emergenti del territorio e tanto altro. Concluderemo, infine, il 4 e 5 giugno con la commedia della nostra compagnia teatrale “La Strana Coppia” di Neil Simon che mi vede alla regia”.

LEGGI ANCHE  Tivoli. I “segreti” Little Tony in un libro

“Dopo quasi due anni molto difficili per il teatro e la cultura a causa della pandemia da Covid 19”, dichiara il sindaco Michel Barbet, “riparte finalmente ed auspichiamo definitivamente l’offerta culturale del Teatro Imperiale. Un cartellone di qualità e di prestigio rivolto a tutti”.

“Siamo molto soddisfatti di poter presentare la stagione teatrale e, grazie alle nuove norme, di poter annunciare che il Teatro Imperiale lavorerà al pieno della sua capienza”, prosegue l’assessore alla Cultura Rosaria Morroi, “invitiamo tutti a tornare a teatro ed a far rivivere questo bellissimo posto”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *