Castel Madama, ecco l’amministrazione di Michele Nonni

Due assessori, presidente e vicepresidente del Consiglio comunale donne

Due assessori, presidente e vicepresidente donne. Vira sul “rosa” la nuova amministrazione di Castel Madama, targata “Tutta un’altra storia”. Oggi pomeriggio in occasione del primo Consiglio comunale l’ha presentata il sindaco Michele Nonni. In giunta quattro assessori, tutti eletti in consiglio comunale: Stefano Scardala, il mister preferenze del Nordest con i suoi 810 voti, gestirà da vicesindaco bilancio, attività produttive, commercio, agricoltura, lo sportello per le attività produttive, sport, cultura e Palio; Angelo Moreschini ha avuto la delega per i lavori pubblici, ambiente, raccolta differenziata, parchi e giardini, viabilità urbana e mobilità intercomunale, arredo urbano e diritti degli animali; a Silvia Cascini spettano i servizi sociali, le politiche sanitarie, i servizi alla persone e il diritto allo studio; Simona Moriconi scuola, refezione scolastica, centro anziani, rapporto con i rioni, patrimonio storico artistico. Presidente del Consiglio comunale Luisa Troia, vicepresidente Claudia Vasselli. In foto il sindaco con gli assessori a scuola e servizi sociali.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Pd primo partito, Lega sempre dopo FdI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s