Fiano Romano – Seconda interrogazione all’Amministrazione sull’inquinamento del Fosso Gramiccia

La Consigliera capogruppo di Fratelli d'Italia, Giulia Patrignani, chiede una risposta urgente

La Consigliera d’opposizione più giovane del Consiglio, Giulia Patrignani, coadiuvata dal portavoce locale del gruppo, Francesco Montiroli, ha depositato un’intertogazione nei confronti del Presidente del Consiglio di Fiano, Barbara Orsi, per ottenere una risposta urgente sulla questione dell’inquinamento del Fosso Gramiccia.

Le richieste poste dalla neoconsigliera sono se esista uno schema dell’impianto fognario della Zona industriale, la verifica dell’esistenza di scarichi abusivi nel fosso Gramiccia con i relativi procedimenti per responsabilità e la ricerca della motivazione del perché gli stessi non siano convogliati nel depuratore; se il Comune abbia mai verificato se le aziende del Comprensorio Prato della Corte e adiacenti siano correttamente allacciate alla rete fognaria, e se esistano pozzetti di ispezione all’uscita di ogni lotto.
Infine, Patrignani chiede quali azioni il Comune intenda espletare, affinché le criticità trovino immediata soluzione, nell’interesse dell’Ambiente e delle attività imprenditoriali.

LEGGI ANCHE  Magliano Romano - "No" alla discarica, da tutti i Sindaci dell'area Tiberina, Flaminia, Cassia

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s