GUIDONIA – Biblioteche, a Setteville si riapre coi volontari

Il Comune affida la gestione gratuita e temporanea all’associazione “Il Picchio Propositivo” dell’ex preside Mario Magazzeni: porte aperte due pomeriggi a settimana

E’ stata chiusa ancor prima dell’inizio del Lockdown e oggi riapre grazie all’impegno gratuito dei volontari. Sarà di nuovo operativa nei prossimi giorni la Biblioteca comunale di via Carlo Todini a Setteville di Guidonia.

Oggi, mercoledì 19 gennaio, l’Ufficio Cultura e Pubblica Istruzione ha approvato lo schema di convenzione con l’associazione “Il Picchio Propositivo”, un’organizzazione di volontariato costituita ad ottobre 2021 con oltre cento iscritti, l’unica ad aver risposto alla manifestazione di interesse per la gestione temporanea, a titolo gratuito, bandita lo scorso 7 dicembre dall’amministrazione Pd-5Stelle.

La convenzione verrà stipulata tra il dirigente alla Cultura Carola Pasquali e Mario Magazzeni, 72 anni di Setteville Nord, ex preside delle scuole di Guidonia, Vicovaro, Mentana e Roma. L’accordo prevede che la biblioteca di Setteville sarà aperta al pubblico con due volontari a turno il martedì dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 18, il giovedì dalle 14,30 alle 18.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  A Villa d'Este e Villa Adriana olio e vino ai tempi dei romani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *