Draghi

Caro bollette, otto miliardi per famiglie e imprese

Gli ultimi due decreti varati dal Consiglio dei ministri

Otto miliardi di euro, senza scostamenti di bilancio, per sostenere l’economia in una fase difficile: 5,5 andranno a imprese e famiglie. Il Consiglio dei ministri ha dato il il via libera a due decreti: uno per frenare i rincari delle bollette, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per aumentare il gas prodotto; l’altro per il contrasto alle frodi in materia edilizia e sull’elettricità prodotta da impianti da fonti alternative.
Nei provvedimenti approvati dal Consiglio dei ministri del governo Draghi hanno trovato spazio anche misure importanti per il settore automobilistico, nell’ambito del rilancio delle politiche industriali, e per la pubblica amministrazione.
Contro il caro-bollette bonus sociale elettrico e gas e aumento della produzione di gas a livello nazionale. Per il settore automobilistico un miliardo all’anno per otto anni.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Guidonia - Usura per debiti di gioco, tre arresti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *