MARCELLINA – Teppisti danneggiano due auto del Comune

L'atto vandalico ieri sera in piazza Cesare Battisti

Un atto vandalico, oppure uno sfregio mirato, una vendetta. Ieri pomeriggio una mano rimasta sconosciuta ha infranto, probabilmente a colpi di mazza, i lunotti posteriori di due auto del Comune parcheggiate di fronte al Comune, in piazza Cesare Battisti. Le auto erano in sosta nei pressi degli uffici riservati ai Servizi sociali.

Tutte le auto una Fiat Punto e una Renault Clio hanno riportato i vetri dei lunotti frantumati. Sul danneggiamento indagano i carabinieri della locale stazione, allertati da funzionari comunali.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Ricorso al Tar contro l'ordinanza Gualtieri sul Tmb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.