VALLE USTICA – Lotta agli “zozzoni”, nuovo accordo con “Fedra”

Cinque Comuni rinnovano la convenzione col Nucleo Tutela Ambiente di Guidonia relativa a vigilanza e controllo del territorio

I Comuni della Valle Ustica rinnovano l’accordo col Nucleo Tutela Ambiente dell’associazione “Fedra” di Guidonia Montecelio.

Oggi, giovedì 22 settembre, il Presidente della Onlus Sergio Ragusa ha firmato la Convenzione relativa alla vigilanza e controllo, in materia di tutela ambientale sul territorio, col Presidente dei Comuni della Valle Ustica, Fiorenzo De Simone, sindaco di Vicovaro.

L’accordo prevede che nei territori di competenza dei Comuni di Vicovaro, Mandela, Licenza, Rocca Giovine e Percile gli ispettori del Nucleo Tutela Ambiente svolgano compiti specifici tra cui:

– controllo su fenomeni di abbandono dei rifiuti in aree pubbliche e/o aperte al pubblico, controllo dei comportamenti non regolamentari per il conferimento al servizio comunale della raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta”;

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Carabinieri, cambio al vertice della Tenenza

– Controllo di esposti pervenuti presso la sede del Comune in materia ambientale anche mediante la predisposizione di relazioni di sopralluoghi e relativi accertamenti per l’erogazione delle sanzioni previste dalle Ordinanze Sindacali e Regolamenti;

– sopralluoghi ed appostamenti per eventuali comportamenti non regolamentari per il conferimento ed abbandono dei rifiuti.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.