GUIDONIA – Caditoie stradali otturate, 74 mila euro per la pulizia

Il Comune non ha personale né mezzi, appalto affidato ad una ditta locale

Strade allagate ad ogni temporale, spesso a causa dei tombini otturati: scene di ordinaria amministrazione a Guidonia Montecelio. Un’emergenza alla quale il Comune non riesce a far fronte per carenza di personale e adeguati mezzi d’opera, per questo l’Ente ha esternalizzato il servizio ad una ditta privata.

Lo stabilisce la determina numero 121CLICCA E LEGGI L’ATTO – firmata il 24 agosto dal dirigente ai Lavori pubblici Alberto Latini e pubblicata martedì 20 settembre all’Albo Prtetorio del Comune di Guidonia Montecelio.

Con l’atto viene affidata la Manutenzione ordinaria e straordinaria delle caditoie stradali alla “Guidonia Spurghi”, una società ad accomandita semplice con sede in Via Paisiello 8 a Guidonia del 43enne imprenditore marcellinese Luciano Di Leonardo.

LEGGI ANCHE  SANT’ANGELO ROMANO - Eredità Borghese, il Comune pignora i beni del sedicente erede

L’impresa è risultata aggiudicataria della gara con un’offerta pari a 73 mila 810 euro: effettuerà interventi di manutenzione straordinaria per la pulizia caditoie stradali, nonché di numerosi edifici pubblici che necessitano di manutenzione ordinaria programmata e corrente, oltre allo spurgo di pozzi neri e fosse biologiche.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.