TIVOLI – Piazzale della stazione, scatta divieto di sosta: dove e in che orari

Il divieto di sosta scatta per far spazio ai bus navetta messi a disposizione degli studenti penalizzati dalla chiusura del Ponte della Pace

Il sindaco di Tivoli, Giuseppe Proietti, informa la cittadinanza che, a partire dal 14 novembre, verrà istituito un divieto di sosta sugli stalli al centro del piazzale della Stazione ferroviaria e su quelli a pettine lato edificio della Stazione, per consentire il giusto spazio di manovra ai bus-navetta, il cui servizio è stato attivato per ridurre i disagi derivanti dai lavori di manutenzione straordinaria del Ponte della Pace e per consentire agli studenti degli Istituti scolastici di via Sant’Agnese di raggiungere la propria sede.

Il divieto di sosta, la cui segnaletica è stata posizionata dal giorno 11 novembre, è valido dal 14 Novembre al 23 dicembre 2022, salvo proroghe che saranno tempestivamente comunicate, ed è in vigore dal lunedì al sabato dalle ore 6.00 alle ore 10.00.

LEGGI ANCHE  MONTEROTONDO - Al Ramarini parte la settima stagione teatrale ufficiale

L’amministrazione comunale, dopo la lettera appello di una mamma a Tiburno (LEGGI QUI), ha garantito che dal 15 novembre saranno attivati dei bus navetta che dal piazzale del cimitero condurranno gli studenti fino al piazzale della stazione. Per ora si parla dell’attivazione di due bus navetta alle 7.20 e alle 7.25, in realtà, in netto anticipo rispetto all’ingresso degli studenti nelle due scuole, l’istituto tecnico e il liceo artistico.

TIVOLI – Ponte della Pace, lettera appello di una mamma

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.