CASTEL MADAMA – I baby amministratori giurano

Ieri cerimonia di insediamento per il nuovo Consiglio comunale dei bambini

A Castel Madama ieri cerimonia di insediamento per il nuovo Consiglio dei bambini e delle bambine. Accanto ai bambini, ai loro genitori e al corpo docente, oltre al sindaco Michele Nonni e al presidente del Consiglio Luisa Troìa, erano presenti i consiglieri in carica Somaschini e Letizia entrambe rappresentati del Progetto Internazionale “La città dei bambini” a cui ha aderito la Regione Lazio nel 2013, Valeria D’Urbano e Giuseppe Mancini i facilitatori del progetto per il nostro Comune.

Il Sindaco ha aperto una cerimonia sottolineando l’importanza del rispetto per la casa comunale che ospiterà i piccoli nei loro incontri: “E’ stata emozionante la procedura di estrazione dei bambini che avrebbero fatto parte del consiglio, segno del desiderio di poter contribuire con il loro punto di vista a migliorare la qualità della nostra comunità. Sarà un’occasione di crescita per loro ma anche per noi amministratori, il loro punto di vista libero e non condizionato ha un valore insostituibile”.

LEGGI ANCHE  FIANO ROMANO - Guasto alla rete idrica, mezzo paese senz'acqua

La Somaschini – riporta una nota del Comune – ha ribadito il grande valore del pensiero dei bambini e del bisogno degli adulti di vedere il mondo con i loro occhi, dalla loro prospettiva perché anche le idee che possono sembrare più particolari possono offrire l’opportunità di riflettere per ripensare in meglio i nostri centri abitati.

Le idee dei bambini

La parola è passata poi ai bambini, che vinta un’iniziale e apparente timidezza, hanno dato il via alla festa della partecipazione con le loro idee per il futuro legate alle tematiche ambientali, a una comunità priva di barriere architettoniche e più vivibile. Su suggerimento del Sindaco, molti spunti sono arrivati per la costruzione della nuova scuola primaria con la promessa di accogliere le idee progettualmente realizzabili.

LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA - Premiati i Campioni dello Sport e del Fair Play

Da oggi il lavoro dei consiglieri entra nel vivo, a breve verranno convocati per la prima riunione che si terrà prima della fine dell’anno scolastico.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.