TIVOLI - Il ritorno del bandito disarmato, nuova rapina alla Posta

Italiano in azione nella filiale di via dei Fauni a Tivoli Terme derubata 10 giorni fa

L’assassino torna sempre sul luogo del delitto. Il vecchio proverbio fa proprio al caso dell’uomo che ha preso di mira l’Ufficio Postale di via dei Fauni a Tivoli Terme.

Stamane, giovedì 18 maggio, il bandito solitario ha messo a segno una nuova rapina dopo quella di lunedì 8 maggio (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO DI TIBURNO).

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il fatto è accaduto verso le ore 12.

Volto travisato da occhiali da sole, mascherina anti-Covid e parrucca, italiano, accento romano, senza armi è riuscito a farsi consegnare i soldi.

Il bottino è da quantificare.

La scorsa settimana aveva portato via 800 euro.

LEGGI ANCHE  PALOMBARA SABINA - “Festa dei Patrioti”: politica, musica e pennette all’arrabbiata

Indaga la Polizia di Stato.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.