TIVOLI - Bandito solitario alla Posta, rapina a mano disarmata

Italiano in azione nella filiale di via dei Fauni a Tivoli Terme

E’ entrato mescolandosi tra i clienti in fila e una volta giunto allo sportello ha minacciato l’impiegato per farsi consegnare il denaro.

Rapina “a mano disarmata” all’Ufficio Postale di via dei Fauni a Tivoli Terme.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il fatto è accaduto verso le 14,30 di lunedì 8 maggio.

L’autore è un bandito solitario, volto travisato da occhiali da sole, mascherina anti-Covid e parrucca, italiano, accento del posto, senza armi, fuggito a piedi subito dopo essersi fatto consegnare un bottino di circa 800 euro.

Sul posto è immediatamente intervenuta una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Tivoli, ma il malvivente si era già dileguato.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - "ExtraVillæ – Metamorfosi in bellezza": Cinema, Musica e Teatro a Villa Adriana, Villa d’Este e al Santuario di Ercole Vincitore

I militari hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona alla ricerca di eventuali elementi utili per la sua identificazione.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.