Partito Democratico, Daniele Leodori è il nuovo Segretario regionale

Subentra nel ruolo che fu di Bruno Astorre, compagno di partito e amico, scomparso a marzo

Daniele Leodori è il nuovo Segretario regionale del Partito Democratico.

Secondo i dati forniti dal partito, alle primarie del Pd del Lazio Leodori ha sconfitto nettamente l’avversario, il consigliere capitolino Mariano Angelucci, ed eredita il ruolo che fu del Senatore Bruno Astorre, compagno di partito e amico, scomparso il 3 marzo scorso.

Ex vicepresidente della Regione nell’ultima giunta Zingaretti, attuale vice presidente del Consiglio regionale, Leodori ha vinto con 5 liste: “Lazio Democratico”, “Rete Democratica”, “Leodori, a Sinistra”, “Uniti a Sinistra per la Costituente”, “Il Pd delle Opportunità”.

“Ringrazio il popolo del Partito Democratico che mi ha indicato ai gazebo come nuovo segretario regionale – ha commentato Daniele Leodori – Tante persone hanno partecipato a questa bella giornata di democrazia, che è stata possibile grazie al lavoro e all’incredibile disponibilità dei nostri militanti e volontari.

Ora al lavoro, insieme, per un Partito all’altezza delle nuove sfide che abbiamo davanti: lavoro, giustizia sociale e ambientale, diritti”.

Daniele Leodori diventerà ufficialmente segretario dopo il passaggio in Assemblea regionale .

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  SANT'ANGELO ROMANO - Lavori di manutenzione, Borgo senz'acqua per un giorno intero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.