Monterotondo – Entra nel camerino e si infila quattro paia di pantaloni rubati. Preso

Pensava di farla agli imprenditori cinesi, infilandosi uno sopra l’altro ben quattro paia di pantaloni rubati dal negozio. Non l’ha fatta franca. E’ stato arrestato domenica 16 dai carabinieri del Nucleo operativo di Monterotondo, un romeno di 35 anni per furto aggravato.

L’uomo era entrato nel negozio di via Antonio Gramsci con l’interno di mettere in atto un furto in due tempi. La prima volta aveva tolto l’antitaccheggio a due pantaloni e se l’era infilati per poi andarse. Poi, dopo essere tornato, ha provato a fare il bis. Ma c’erano i carabinieri ad aspettarlo fuori e hanno scoperto che era vestito un po’ troppo pensate per il climia ormai primaverile. Il romeno è stato processato per direttissima.

 

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Monterotondo più smart city, internet gratis in 11 punti della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *