“Nonostante”, mostra fotografica e convegno sul Parkinson

Evento promosso dalla Soprintendenza Speciale di Roma in occasione della Giornata Mondiale del Parkinson

Giovedì 11 Aprile, in occasione della Giornata Mondiale del Parkinson,  il Drugstore Museum dedica una giornata alla sensibilizzazione della malattia del Parkinson attraverso la mostra fotografica “NO.NO.STANTE” a cura di Valentina Paciucci e l’associazione Parkinson Giovanile Roma APS.
La mostra “NO.NO.STANTE”, promossa dalla Soprintendenza Speciale di Roma, sarà fruibile dalle ore 10 alle ore 19 di giovedì 11 Aprile.
Nel pomeriggio dalle ore 17 alle ore 19 si terrà il Convegno “Vivere nonostante il Parkinson”.
Interverranno:  Alessio De Cristoforo,  ⁠Emanuela Olivieri Presidente Associazione Parkinson Giovanile Roma Aps, Professoressa Mariangela Pierantozzi Neurologa UOSD Policlinico Tor Vergata, ⁠Marco Vischi paziente, Dottor Francesco Fagnani Nutrizionista, ⁠ Valentina Paciucci, Dottoressa Isabella Imbimbo Psicoterapeuta  Policlinico Agostino Gemelli, ⁠Fabiola Signorelli paziente.
Modera Sara Segatori, Giornalista Rai TG3
 
La PGR Aps si costituisce nel 2017, un anno dopo che Emanuela Olivieri (Presidente dell’Associazione) scopre di essere affetta da Malattia di Parkinson.
Dall’esperienza vissuta e fino all’accettazione della malattia,  nell’assoluta solitudine dovuta all’assenza sul territorio di realtà di supporto rivolte ai giovani malati, nasce la volontà di condividere con gli altri il frutto di lunghi mesi di battaglie per arrivare alla consapevolezza di poter vivere bene “nonostante il Parkinson”.
Per superare l’isolamento in cui spesso vivono i malati e per creare momenti di incontro l’associazione si rappresenta nel motto: “Raccontarsi, sostenersi, condividere”.
Con questo spirito si fonda la PGR Aps: riportare alla dimensione collettiva anche un’esperienza dolorosa come quella della malattia (raccontarsi), creare occasioni di supporto reciproco (sostenersi) e favorire l’inclusione (condividere).
L’ingresso presso il Drugstore Museum è gratuito.
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Simone Di Ventura, il CAMBIO A MONTE di cui la città ha bisogno. Chi è l’avvocato, candidato sindaco del centrodestra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.