VIDEO e FOTO Sfida a chi mangia più bignè di San Giuseppe. Tre kg in mezz’ora: vince una donna


Gara di velocità a ingurgitare 30 bignè di San Giuseppe dal peso di 100 grammi l’uno nel tempo massimo di 30 minuti, nella pasticceria Montebianco di Mentana

 

Chi ci segue sul  web riconoscerà sicuramente la pasticceria Montebianco di Mentana, dove periodicamente il vulcanico proprietario Pasquale Promesti organizza gare di velocità  mangiando  i  suoi dolci.

La volta scorsa la gara consisteva nel mangiare una torta Sacher  di due chili nel tempo massimo di trenta minuti.

Questa volta il 18 marzo, alla vigilia della festa di San Giuseppe, in trenta minuti bisognava  “ingurgitare” trenta bignè di San Giuseppe da cento grammi ognuno per un totale di tre chili

I concorrenti sono quattro e tra loro c’è la vincitrice della gara con la torta Sacher da due chili, svoltasi lo scorso 23 novembre, Michela Fanti di professione insegnante di nuoto.

Gli altri tre concorrenti sono Enrico Giuliani giardiniere, Valerio Di Battistis e Roberto Baloiu, entrambi studenti liceali.

Anche questa volta ad aggiudicarsi la vittoria è stata Michela Fanti, che in 24 minuti ha ingurgitato i trenta bignè di San Giuseppe. Gli altri concorrenti sono riusciti a mangiarne soltanto quindici ognuno, esattamente la metà di quelli mangiati da Michela Fanti, che si è aggiudicata anche il premio di 300 euro da spendere in prodotti della pasticceria Montebianco.

La prossima gara, annuncia Pasquale Promezi, ci sarà in primavera inoltrata e consisterà nel mangiare tre chili di gelato , sempre in trenta minuti.

                                                                                                                                 Marco Scipioni

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Teatro Imperiale, il Comune vuole 200 mila euro dall’ex gestore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.