Le consigliere Checchi e Roscetti diffidano il sindaco dall’assumere l’architetto Zizzari

Le consigliere del gruppo consiliare "AttivaGuidonia" hanno diffidato la giunta grillina per il decreto pubblicato riguardo l'assunzione della funzionaria comunale a capo dell'Urbanistica

Con il decreto n.30 del 19 luglio 2021 l’Architetto Cristina Zizzari è stata nominata dirigente tecnico dell’Urbanistica nel Comune di Guidonia a seguito delle dimissioni dell’Architetto Paolo Cestra, assunto nel comune di Latina come dirigente tecnico essendo il primo degli idonei nel concorso bandito nel 2019 presso il comune di Marino.
L’assunzione dell’Architetto Zizzari, già funzionaria del Comune, ha sollevato polemiche da parte delle consigliere comunali Anna Checchi e Loredana Roscetti del gruppo consiliare “AttivaGuidonia” che hanno proceduto a diffidare il Sindaco Michel Barbet, il Segretario Generale Livia Lardo ed il Dirigente al Personale Niccolò Roccolino, invitando la giunta grillina a revocare il decreto pubblicato nel quale si conferisce l’incarico all’Architetto Zizzari, poichè scelta attingendo da una graduatoria della selezione bandita il 9 ottobre 2018 che non sarebbe idonea in quanto tale selezione era indirizzata alla copertura della dirigenza dell’Area Lavori Pubblici e non al ruolo che andrebbe a ricoprire l’architetto, come dirigente dell’Area Urbanistica.
Oltre a questo si aggiunge il fatto che, come spiegato nella diffida, la graduatoria del 2018 stabiliva espressamente che “la selezione non avrebbe dato luogo alla formazione di alcuna graduatoria di merito utilizzabile” rendendo così, secondo le consigliere, impossibile procedere all’assunzione della Zizzari nel ruolo di Dirigente Tecnico in quanto le ragioni richiamate nel decreto pubblicato il 19 luglio sarebbero “infondate e non corrispondenti al vero”

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Tivoli, semafori intelligenti: l'avvio dopo i lavori di riasfaltatura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *