Boom al corso di esorcismo

Preti e laici si aggiornano per combattere il demonio

Boom di domande, a Roma, per il corso di esorcismo: preti e laici si aggiornano per combattere il demonio. Ad organizzare il corso alla 15° edizione – l’Istituto Sacerdos, l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, e il Gris, il Gruppo di ricerca e informazione socio-religiosa. Temi cruciali, l’esorcismo e la preghiera di liberazione. Si comincia oggi fino al 30 ottobre.

Il corso, si legge in una nota, “propone una ricerca accademica attenta e multidisciplinare sul ministero dell’esorcismo e della preghiera di liberazione. Un corso in risposta concreta, approfondita e professionale a questa tematica attuale e spesso ancora poco ben conosciuta.

Nell’edizione 2021 sono state introdotte diverse nuove attività. La prima la presentazione di una ricerca sull’esorcismo realizzata da Sacerdos in collaborazione con il Gris e l’Università di Bologna; una tavola rotonda tra esorcisti di diverse confessioni cristiane; la presenza, per la prima volta, di un sacerdote francese esperto in preghiera di guarigione. Il corso sarà in italiano con traduzione simultanea in inglese, spagnolo e portoghese.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Contro la violenza sulle donne, a Tivoli arriva la ciclista Orietta Casolin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s