La villa del Generale Varo

Una terribile disfatta nell’attuale Germania segna per sempre la vita del valente condottiero.   

Come noto la via provinciale per Marcellina e Palombara prende la denominazione di via Quintilio Varo, dal nome del generale legato alla sconfitta del 9 d.C. nella selva di Teutoburgo. Lo scontro fra i romani e le tribù germaniche è stato “utilizzato” da scrittori, registi e sceneggiatori per realizzare libri, documentari, film e serie tv. Rammentiamo che Netflix ha pubblicato la serie Barbari che narra la vicenda. La battaglia di Teutoburgo è uno scenario presente nel videogioco strategico in tempo reale Imperivm: Le grandi battaglie di Roma, e una battaglia storica presente in Rome: Total War e Total War: Rome II. Sul maxischermo la drammatica vicenda ha tre adattamenti cinematografici quello del 1922 dopo una serie di critiche è scomparso per, poi, riapparire incredibilmente in un archivio moscovita dopo il crollo dell’Unione Sovietica. Il Generale Varo si era costruito una splendida villa dove ora si trova la chiesa di Quintiliolo, che da lui trae il nome. Un tempo, rammentiamo, nella zona in questione si trovava una polveriera, che per ragioni di sicurezza è stata trasferita in un’altra parte del territorio tiburtino.

LEGGI ANCHE  Teatro Imperiale

FGI

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *