L’Oscar Capitolino per il nuotatore di Marcellina

Federico Bassani riceverà l'ambito riconoscimento il 30 novembre

L’Oscar Capitolino per 𝐅𝐞𝐝𝐞𝐫𝐢𝐜𝐨 𝐁𝐚𝐬𝐬𝐚𝐧𝐢, il nuotatore di Marcellina. Ventisette anni, campione di nuoto, di recente alle 𝐏𝐚𝐫𝐚𝐥𝐢𝐦𝐩𝐢𝐚𝐝𝐢 𝐝𝐢 𝐓𝐨𝐤𝐲𝐨, Bassani verrà premiato per il settore dello Sport alla 50° edizione del Premio Simpatia, ritenuto l’Oscar del Campidoglio. La premiazione il 30 novembre nella Sala della Protomoteca del Campidoglio. Tra gli altri premiati Nicola Piovani e il premio Nobel Giorgio Parisi.

Bassani anche se a 5 anni ha perso la vista non ha mai smesso di essere un numero “uno”. Ha conquistato ai campionati nazionali un oro nei 100 metri stile libero, un oro nei 50 metri stile libero, un oro nei 100 metri stile libero e nella rana. Inoltre ha collezionato due quarti posti agli europei di Dublino nel 2018, oltre a detenere il record italiano dei 50 stile libero e dei cento rana. Federico si è anche laureato in Ingegneria Clinica e si dedica ad un altro sport da lui amato sin da bambino: il baseball. Il motto che lo guida da sempre è ispirato da un pezzo di Caparezza: Devi fare ciò che ti fa stare bene. “Per me è un onore ricevere un premio così prestigioso. Non vedo l’ora“, ha ringraziato il campione di Marcellina.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Castel Madama - Il presepe nel castello, grande successo di visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *