Il Natale secondo Sant’Angelo Romano

Concerti, tombolate, majorette e degustazioni. Oggi al Castello l'incontro con Babbo Natale

Concerti, tombolate e degustazioni. Appuntamenti variegati per il Natale a Sant’Angelo Romano. E’ stato battezzato il Natale delle Associazioni, menti e protagoniste degli eventi. L’apertura delle attività natalizie oggi, giorno dell’Immacolata, al Castello Orsini Cesi. Si parte alle 15.30, in programma l’incontro con Babbo Natale. Alle 18.30 accensione dell’albero di Natale e concerto del coro parrocchiale. Si conclude con la cena “Che inizi il Natale”.

Gli appuntamenti proseguiranno a tamburo battente fino al 6 gennaio, col presepe vivente. L’11 dicembre prima Festa dell’olio nuovo. Alle 18.30 breve corso “insegnamento analisi sensoriale dell’olio”. 

Il 18 dicembre Babbo Natale in pineta, al mattino con ludoteca. Nel pomeriggio in piazza chiacchiere, vin brûlé e arrosticini. Il 19 dicembresi torna al Castello. Nel primo pomeriggio ludoteca, alle 18 la tombola. Il 22 sempre al Castello Mago Pistacchio alle 16.30. Le due ore di spettacolo saranno seguite dal concerto della Banda musicale Medullia.

LEGGI ANCHE  Il compleanno della Dia si celebra oggi a Roma

Si riprende a gennaio. Il 2nella chiesa di Santa Liberata concerto Sarà Sound, ore 18. Il 6 gennaio grande conclusione al mattino con la befana e l’esibizione delle Majorette al Belvedere e nel pomeriggio Presepe vivente.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *