GUIDONIA – Piano di assunzioni bocciato dal Tar, l’opinione del sindaco

Comunicato stampa di Michel Barbet dopo la sentenza

In riferimento all’articolo “GUIDONIA – Comune “in rosso”, non può assumere: stangata del Tar” pubblicato nella sezione “Tiburno Quotidiano” il 15 Gennaio 2022 dal sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet riceviamo e pubblichiamo:

“Riteniamo che sia sbagliato e fuorviante dichiarare che il Comune di Guidonia Montecelio non può assumere e, quindi, alludere al fatto che si sia proceduto in maniera irregolare. La recente sentenza del Tar riguarda esclusivamente il provvedimento della Cosfel che nel 2020 riduceva a 767.366,404 euro la capacità di spesa per nuove assunzioni, a fronte di una maggiore richiesta prevista nel Piano Assunzionale redatto dall’Ente nel 2020.

Un limite che è stato puntualmente rispettato, procedendo regolarmente con le assunzioni relative all’anno 2020”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Capena - Rizzo, "Abbiamo risanato il bilancio, andiamo avanti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *