botteghe

2,4 milioni di euro per le botteghe storiche

Arrivano dalla Regione Lazio: vogliono tutelare gli antichi mestieri e rilanciare il piccolo commercio

Noi del nord-est lo sappiamo bene, quanto siano importanti le botteghe storiche che ancora resistono, nonostante tutto e con la spietata concorrenza dell’online, ed è molto avvilente scoprire le saracinesche abbassate su attività che raccontano la storia delle nostre città attraverso il “saper fare” degli artigiani. Quindi, è importante che il Consiglio regionale del Lazio abbia approvato una legge per la tutela delle botteghe storiche, con l’intenzione di tutelare gli antichi mestieri e rilanciare il piccolo commercio, attraverso un sostegno di 2,4 milioni di euro.

“Il provvedimento”, ha sottolineato l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start-Up e Innovazione, Paolo Orneli, “vuole promuovere e valorizzare le produzioni, le conoscenze e le pratiche di eccellenza, tutelando i mestieri a rischio di estinzione”. E ha aggiunto: “Sono previste anche attività di formazione rivolte ai giovani aspiranti artigiani che intendono investire il proprio futuro su questo settore”.

LEGGI ANCHE  “Opere a rischio con caos Superbonus e caro materie-energia”

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *