Fonte Nuova – Guardia giurata minaccia il suicidio, intervengono carabinieri e vigili del fuoco

E' accaduto ieri pomeriggio, le forze dell'ordine sono riuscite a far desistere l'uomo

Una guardia giurata ha minacciato di togliersi la vita, ieri pomeriggio, all’interno della sua abitazione a Fonte Nuova.

L’uomo, un quarantenne da qualche tempo disoccupato, aveva confessato l’intenzione ai parenti che, allarmati per le mancate risposte telefoniche, hanno allertato le forze dell’ordine. I carabinieri del nucleo radiomobile e della stazione di Monterotondo, supportati dai colleghi di Mentana, sono immediatamente intervenuti e solo dopo lunghe sollecitazioni e rassicurazioni sono riusciti a farsi aprire la porta. Una volta all’interno i carabinieri si sono fatti consegnare la pistola, detenuta per motivi di lavoro.

Anche i vigili del fuoco di Montelibretti hanno partecipato all’operazione; hanno chiuso  la strada e evacuato alcuni appartamenti per evitare che qualcuno potesse rimanere ferito.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Morsi e scarpe in testa all’ex, a processo il chirurgo del Papa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *